Resoconto incontro del 20 dicembre

Appena prima delle festività natalizie abbiamo tenuto il nostro ultimo incontro del 2014. Questa volta ci siamo cimentati in un “Incremental Kata” che è un tipo di coding kata in cui il problema completo non è noto dall’inizio ma viene svelato passo dopo passo. Su questo repository GitHub (https://github.com/Gianfrancoalongi/incremental_katas) se ne possono trovare diversi.

December 20, 2014 at 0551PM

Noi abbiamo scelto quello chiamato Chaos Driven Development (https://github.com/Gianfrancoalongi/incremental_katas/tree/master/Chaos_driven_development). Sostanzialmente si tratta di implementare un mini-gioco in cui un robot, ricevuti una serie di comandi in input, si deve muovere su una griglia.

December 20, 2014 at 0551PM(1)

Come al solito, ci siamo divisi in coppie e siamo partiti a testa bassa a scrivere codice. C’è stato chi ha affrontato l’esercizio facendo TDD in Python, chi in JavaScript (con NodeJS) e chi facendo BDD in PHP con PHPSpec.

La parte interessante di questo tipo di esercizio è vedere come evolvono le specifiche di volta in volta; proprio come accade nella nostra esperienza lavorativa. Inoltre, con questo sistema, ci si rende subito conto di quanto possa essere sbagliato cimentarsi in implementazioni non richieste che, con l’evolvere delle specifiche, possono risultare inutili o addirittura dannose.

December 20, 2014 at 0551PM(2)

Durante la giornata non è mancata una piacevole pausa in cui ci siamo scambiati gli auguri di Natale con una bella fetta di panettone in una mano e un bicchiere di spumante nell’altra.

December 20, 2014 at 0427PM

L’Incremental Kata ci è piaciuto talmente tanto che lo abbiamo prolungato per tutto il pomeriggio ed infine ci siamo confrontati, come al solito, sulle varie implementazioni e soluzioni adottate dai vari gruppi.

IMG_20141220_185031

Buon Natale a tutti e felice anno nuovo!

Ci vediamo nel 2015!

This entry was posted in Eventi and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

To create code blocks or other preformatted text, indent by four spaces:

    This will be displayed in a monospaced font. The first four 
    spaces will be stripped off, but all other whitespace
    will be preserved.
    
    Markdown is turned off in code blocks:
     [This is not a link](http://example.com)

To create not a block, but an inline code span, use backticks:

Here is some inline `code`.

For more help see http://daringfireball.net/projects/markdown/syntax