Resoconto incontro 28 febbraio

Come anticipato, anche questo mese ha avuto luogo la battaglia virtuale di Netrobots, grazie al server scritto in Python da Roberto.

20150228_202428

Come spesso accade, anche questa sfida è stata approcciata in modo diverso dai vari gruppi, anche usando diversi linguaggi di programmazione. C’è chi ha usato PHP, chi Python e chi Java.

20150228_202249

La possibilità di personalizzare le caratteristiche del proprio robot ha dato ancora più gusto alla sfida, e come sempre siamo tornati a casa con tantissime idee da provare per la prossima sfida.

This entry was posted in Eventi and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

To create code blocks or other preformatted text, indent by four spaces:

    This will be displayed in a monospaced font. The first four 
    spaces will be stripped off, but all other whitespace
    will be preserved.
    
    Markdown is turned off in code blocks:
     [This is not a link](http://example.com)

To create not a block, but an inline code span, use backticks:

Here is some inline `code`.

For more help see http://daringfireball.net/projects/markdown/syntax